Francesca dog trainer

Educatrice cinofila in provincia di Varese

Impronta urbana

 

Il corso è aperto a cani di qualsiasi razza dall’età di 9 mesi in su

Il progetto Impronta Urbana della FISC intende sensibilizzare ed educare il proprietario ad una corretta “gestione” del proprio cane soprattutto nell’ambito cittadino.
L’impronta Urbana propone dei corsi basati su situazioni reali, utilizzando tecniche che prevedono una corretta relazione tra cane e proprietario, senza metodi coercitivi.

 

ARGOMENTI TRATTATI:
• Le manipolazioni, l’incontro con l’estraneo
• La salita e discesa dalla macchina, la gestione del guinzaglio
• Passeggiata in città: il bar e l’aspetta
• Il richiamo
• Passeggiata in città: incontro con cani e persone

I partecipanti riceveranno un buono scontro da usare su un numero massimo di 4 passeggiate urbane da scegliere tra quelle proposte nel Calendario Mensile delle attività. Ciclicamente sarà anche possibile partecipare a un esame per ottenere il brevetto di binomio “Impronta Urbana”.

Materiale necessario: pettorina ad H o collare fisso, guinzaglio 3m (o 2,5m “da addestramento”), premietti graditi al cane e sacchetta in cui contenerli e sacchetti per deiezioni.
Durata: 6 lezioni di gruppo, di un’ora circa.
Costo: 180 euro.

Percorso di gruppo (minimo 2 cani).

Il percorso si svolgerà in città e il punto di ritrovo sarà indicato con debito anticipo. Si ricorda, tuttavia, che è vietato far approcciare i cani al guinzaglio (non avvicinarsi gli uni agli altri), così come lasciarli liberi fuori dalle apposite aree recintate.
Non si accettano femmine in calore e cani con problemi comportamentali.
Si ricorda, inoltre, che è comunque necessario essere in regola con il piano vaccinale del cane.

Per saperne di più scarica il depliant in PDF